Total Brain

premessa

L’intero sistema nervoso, nelle sue differenti componenti, deve essere considerato un organo fondamentale per assicurare il ben-essere individuale e garantire una vita equilibrata e gratificante; è di grande importanza, quindi, che debba essere preservato e mantenuto in efficienza, per limitare le degenerazioni causate dalla senescenza, e dallo stress: quando il dis-confort ed il dis-stress portano a fenomeni di logoramento dell’organismo, si possono verificare fenomeni di decadimento intellettivo, con gravi ripercussioni sulla memoria, sulla lucidità mentale, sulla coordinazione ed espressione motoria e sulle capacità cognitive in genere.

Le potenzialità della nutrizione come strumento utile a “prendersi cura” del nostro corpo e del nostro cervello sono conosciute da tempo immemore e, in tempi più recenti, sono diventate oggetto di studi scientifici mirati: è ormai ampiamente assodato che la dieta sia in grado di contribuire alla salute, non solo difendendo l’organismo da numerose patologie, ma contribuendo a preservare e mantenere in efficienza il cervello e le sue funzioni.

Sicuramente un sonno ristorato, un adeguato allenamento fisico e cerebrale sono importanti per garantire il perdurare delle capacità di apprendimento e quelle cognitive, ma anche alcuni cibi, ricchi di sostanze preziose, possono rivelarsi molto utili per migliorare le nostre capacità intellettive: quello che potremmo definire “cibo per il cervello”, un insieme di smart nutrients o alimenti nootropi.

La miscela sinergica che compone questo integratore nootropo permette di ridurre la quantità dei singoli componenti, amplificando gli effetti sul sistema nervoso: gli antiossidanti coadiuvati dalle sostanze ad azione colinergica, contenuti in questo integratore alimentare, sono in grado di aiutare il cervello a migliorare la capacità di concentrazione, l’abilità di calcolo, la memoria, la creatività ed il pensiero astratto.

I principi attivi di origine vegetale, riconosciuti “brain food” da secoli, o i moderni supplementi nutrizionali, derivati dai più recenti studi, sono in grado di agire come adattogeni, migliorando il tono dell’umore, oltre a incrementare l’integrazione emisferica e le funzioni cerebrali: può rivelarsi di valido aiuto nella sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD)  o in presenza di riduzione delle capacità cerebrali associate ai processi senescenziali (morbo di Parkinson, malattia di Alzheimer …).

codice prodotto: NW2729 – confezione 90 compresse

ingredienti

Ogni tavoletta contiene: Vitamina C (acido ascorbico) 5 mg; Vitamina E (succinato) 6 mg; Vitamina B1 (tiamina cloridrato) 5 mg; Vitamina B3 (niacina) 4 mg; Vitamina B6 (piridossina cloridrato) 5 mg; acido folico 100 μg: Vitamina B12 (cianocobalamina) 50 μg; citrato di magnesio 12 mg; zinco (chelato) 5 mg; selenio (chelato) 50 μg; manganese (chelato) 500 μg, cromo (chelato) 50 μg. Miscela proprietaria, pari a 235 mg, contenente: Salvia Rosmarinus (Rosemary – estratto da foglie); Angelica Sinensis (Dong Quai – radice); Ganoderma Lucidum (Reishi); Ginkgo Biloba (estratto da foglie); RNA; DNA; fosfatidilcolina (lecitina); acido glutammico; glutammina; arginina; lisina (cloridrato); fosfatidilserina; inositolo; acido alfa lipoico, lisina (cloridrato); ornitina (cloridrato); metionina (cloridrato); glutatione; co-enzima Q10; Vitamina B6 (piridossal-5-fosfato); DMAE (bitartrato); pregnenolone; 5-idrossitriptofano; boro (chelato); huperzina A.

note

→ dosaggio: 1 compressa/die.
→ non idoneo per vegetariani o vegani.
→ possibili allergeni derivati della soia e dell’uovo e dal grano
→ non sono note controindicazioni

Nessuna affermazione riportata sulla presente pubblicazione è finalizzata alla cura di malattie diagnosticate o ignote: si consiglia sempre di riferire sintomi e disturbi al proprio medico curante e di informarlo d’eventuali integratori assunti per prevenire potenziali interazioni con farmaci. Nessuna delle affermazioni riportate, dei suggerimenti nutrizionali e delle ricerche riportate sono finalizzate alla diagnosi, alla cura o al trattamento di patologie e non dovrebbero essere considerate consiglio medico.

Scroll Up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: