adattogeno

definizione

Qualsiasi sostanza, sintetica o naturale, in grado di aumentare in maniera aspecifica la resistenza dell’organismo a stressor di varia natura, siano essi fisici, metabolici o somato-emozionali: l’azione degli adattogeni non è mirata ad agire in maniera prevalente su un determinato organo, ma corrobora l’attività e l’efficienza dell’intero l’organismo; questo spiega perchè queste sostanze, sotto forma di piante, alimenti, integratori o farmaci, vengono tradizionalmente consigliate per affrontare e superare al meglio periodi di intenso stress psico-fisico, migliorare la risposta allo stress o neutralizzare gli effetti del dis-stress

Molto spesso alla famiglia degli adattogeni appartengono nootropi, antiossidanti di origine naturale: grazie alla azione metabolica ed energetica, regolarizzano l’equilibrio interno del corpo ed in particolare l’equilibrio del sistema nervoso, normalizzandone la funzione; diverse sono le piante che contengono sostanze con tali proprietà, l’utilità di questi composti consiste proprio nella loro capacità di aiutare l’organismo a combattere le situazioni di affaticamento maggiore.

« all'indice del glossario
Scroll Up