coenzima

definizione

Sostanze organiche termostabili, non proteiche, di composizione chimica relativamente semplice, necessarie per l’azione biologica di numerose proteine ed enzimi: si combinano con un apoenzima proteico o un’apoproteina per formare un oloenzima (o oloproteina); quando i coenzimi sono inorganici sono detti cofattori

I coenzimi si dividono in:

⇒ trasportatori di idrogeno o di elettroni, che comprendono i coenzimi piridinici (NAD e NADP), i coenzimi flavinici (FMN e FAD), i citocromi, il coenzima Q10 e l’acido α-lipoico;

⇒ trasportatori di gruppi: comprendono i nucleotidi citidilici, i nucleotidi uridilici, i nucleotidi adenilici, il coenzima A, la di-fosfo-tiamina, il piridossale fosfato, i coenzimi folici, la vitamina B12 e la biotina. 

« all'indice del glossario