CIBUS

L’EMOZIONE DEL CIBO

MASTER IN KINESIOPATIA DEL METABOLISMO, DEL RICAMBIO E DELLA NUTRIZIONE

SIAMO CIÒ CHE MANGIAMO
(Feuerbach)

Il cibo, con le sue componenti fondamentali ed energetiche, non solo ci fornisce i mattoni per la costruzione del nostro corpo, ma determina anche il modo con cui il nostro mondo interiore interagisce e si adatta all’universo che ci circonda, cioè il nostro ecosistema di riferimento; anche il nostro modo di essere, il dis-confort che viviamo, il dis-stress che subiamo generano i nostri desideri alimentari, così come le nostre emozioni condizionano le nostre scelte nutrizionali. 

Siamo ciò che mangiamo o mangiamo in base a ciò che siamo?

Quanto di ciò che sappiamo sull’alimentazione corrisponde a verità e, soprattutto, quanto di ciò che mangiamo è generato dalle nostre abitudini e quanto dai nostri bisogni? Quale relazione esiste fra il cibo, i disturbi alimentari e le persone che mangiano con noi?

MENO DESIDERI ABBIAMO,
PIÙ SOMIGLIAMO AGLI DEI

(Socrate)

Cibus ~ l’emozione del cibo®

principali argomenti trattati:

⇒ gli alimenti: nozioni elementari e metabolismo; i costituenti fondamentali dell’alimentazione – gli stadi della nutrizione.
⇒ il processo digestivo.
stress e alimentazione: allergie – intolleranze – carenze nutrizionali; bisogni e desideri: le emozioni del cibo – sapori e gusti. Ripercussioni emotive dell’integrazione alimentare; la soppressione dei sintomi.
⇒ test alimentare vs “profilo nutrizionale“.
⇒  integratori alimentari & supplementi nutrizionali: nutraceuticinootropiadattogeniergogenici; la “terapia” attraverso il cibo.
detossicazione: mito o realtà?
⇒ programma di miglioramento individuale ed ecologia personale.
disbiosi intestinali & candidosi: il microbiota intestinale.

FA CHE IL CIBO SIA LA TUA MEDICINA
E LA TUA MEDICINA IL CIBO
(Ippocrate)

per eventuali chiarimenti Francesco Gandolfi ~ Aequus Librium
+39 3482295552 ~ +39 3458496099

gandalf@kinesiopatia.it ~ francescogandolfi@pecaffari.it

Scroll Up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: