acido diomo-γ-linolenico

definizione

Detto anche diomo-γ-linolenico o, in sigla, DGLA, è un acido grasso polinsaturo (P.U.F.A.) con 20 atomi di carbonio e 3 doppi legami cis, appartenente alla classe degli omega-6 (C20:3 ω-6), presente in piccole quantità negli oli di semi di diverse piante.

Normalmente prodotto a partire  dall’acido γ-linolenico, per mezzo di una reazione catalizzata dall’enzima elongasi, che provoca l’allungamento della catena carboniosa: per mezzo di una serie di diverse reazioni enzimatiche, può contribuire alla sintesi degli eicosanoidi, con rilevanti effetti biologici e clinici; catalizzato dall’enzima Δ5-desaturasi, può formare acido arachidonico. Catalizzato dagli enzimi ciclo-ossigenasi 1(COX1) può formare prostaglandine del tipo 1 (PGE1); catalizzato dalle lipossigenasi 15 (15LOX) può formare acido 15 idrossi-eicosatrienoico (15HETrE).

« all'indice del glossario
Scroll Up